Psicologo Psicoterapeuta a Caserta e Napoli

psicologo psicoterapeuta

Formazione

Psicologo e psicoterapeuta. Laureato in Psicologia Clinica e di Comunità (LM-51) presso l’università degli Studi di Napoli “Federico II” e abilitato alla professione di psicologo con numero di iscrizione all’albo 6344. Specializzato in Psicoterapia a orientamento sistemico-relazionale presso la sede di Napoli dell’I.I.P.R. (Istituto Italiano di Psicoterapia Sistemico Relazionale). Dal 2019 seguo presso lo stesso istituto un corso di perfezionamento come Tutor Clinico


Attività Clinica come psicologo psicoterapeuta

Attualmente svolgo la mia attività clinica di psicologo psicoterapeuta principalmente presso lo studio ad Orta di Atella (CE), condiviso con le colleghe di Panta Rei , associazione professionale convenzionata con il Centro Berger, e collaboro con Le Leggi Del Mondo, Associazione di Promozione Sociale nata con l’obiettivo di promuovere la cultura psicologica e di sviluppare e coltivare l’ecologia della mente.


Contrasto alla violenza di genere

Per il progetto sperimentale dell’A.S.L. Napoli 1 Centro Oltre La Violenza (O.L.V.) sono operatore dello Sportello Psicologico per autori di violenza e maltrattamento presso l’Unità Operativa di Psicologia Clinica sita in Piazza Nazionale. A gennaio 2020 mi è stata assegnata dall’ente una borsa di studio per svolgere le attività di O.L.V. previste dal progetto “Un’Altra Via di Uscita”.


Precedenti esperienze professionali come psicologo

Negli scorsi anni, accanto al volontariato per l’U.O.P.C. dell’A.S.L. Napoli 1 Centro ho lavorato con varie realtà del Terzo Settore che offrono servizi psicologici e socio-assistenziali.

Promozione del benessere psicologico

Ho fatto parte di una Task Force dell’Ordine degli Psicologi della Campania, che si è occupata dell’organizzazione della Settimana del Benessere Psicologico (edizioni del 2018 e 2019). Sempre nel 2019 ho curato come psicologo il progetto Identità Visive e Benessere Psicologico rivolto a minori a rischio italiani e stranieri affidati a Comunità Educative per minori di tipo familiare operanti sul territorio (Tetto Rosso di Dugenta, Tempi Nuovi di Dugenta e Centro Interculturale Nanà di Napoli).

Minori

In tutela dei minori a rischio ho lavorato nelle Comunità Alloggio Mille Soli di Succivo e Il Sorriso di Rita di Casandrino, occupandomi di interventi educativi finalizzati al benessere psico-fisico di minori a rischio (13-21 anni) e dei P.E.I. (Piano Educativo Individuale). Con l’associazione Assomaggiore ho seguito come tutor psicologo “Ridisegniamo le città”, progetto di inclusione sociale vincitore del bando pubblico PTG del Distretto 27 – Azione C2 “Documentiamo Il Territorio” per la realizzazione di un corso di fumetto e story-telling. Più recentemente ho partecipato alla Settimana Regionale contro il Bullismo e il Cyber-bullismo con un laboratorio di prevenzione rivolto a scolaresche nell’ambito del progetto “Inverti la Marcia”, promosso dalla Regione Campania.

Insieme alla collega Federica Gerli ho condotto

  • un laboratorio di riflessione per adolescenti presso il campus estivo per minori del Centro Polifunzionale San Francesco d’Assisi di Marechiaro (Napoli).
  • incontri di prevenzione e sensibilizzazione sul tema degli stereotipi di genere e sui modelli di relazione violenta presso classi terze di istruzione superiore dell’I.I.S. Vittorio Emanuele II di Napoli.

Diversabilità

Mi sono occupato di diversabilità, lavorando come operatore del Centro Diurno Polifunzionale Raggi d’amore di Grumo Nevano. L’anno scorso ho lavorato per la cooperativa Forza Del Silenzio in equipe multidisciplinari che offrono interventi domiciliari per famiglie, il cui figlio è affetto da disturbo dello Spettro Autistico.